Immagine

Il quadrato nero di Malevich

5 Feb

malevich

 “Questo disegno avrà un’importanza enorme per la pittura.
Rappresenta un quadrato nero, l’embrione di tutte le possibilità che nel loro sviluppo acquistano una forza sorprendente.
E’ il progenitore del cubo e della sfera, e la sua dissociazione apporterà un contributo culturale fondamentale alla pittura….”
Lettera di Malevich a Matyushin

Il quadrato nero è l’icona del suprematismo. È il simbolo iniziale di un sistema che genera tutte le forme suprematiste e costellazioni mediante un repertorio di distorsioni, spostamenti, moltiplicazioni, allineamenti e sovrapposizioni.

Francesco Tadini legge Malevič : “Il quadrato nero sullo sfondo bianco è stato la prima forma di espressione della sensibilità non oggettiva: quadrato = sensibilità, fondo bianco = il Nulla, ciò che è fuori della sensibilità.”

Per suprematismo intendo la supremazia della sensibilità pura nell’arte. Dal punto di vista dei suprematisti le apparenze esteriori della natura non offrono alcun interesse; solo la sensibilità è essenziale. L’oggetto in sé non significa nulla. L’arte perviene col suprematismo all’espressione pura senza rappresentazione
Kazimir Malevich

 

Annunci

2 Risposte to “Il quadrato nero di Malevich”

  1. sidroblogger febbraio 5, 2013 a 5:28 pm #

    “Espressione pura senza rapprsentazione…” Magari qualcosa dell’arte moderna fosse davvero così

    • Dora febbraio 6, 2013 a 1:48 pm #

      E’ un piacere averti qui sidroblogger. Espressione pura senza rappresentazione…per me è la sensazione a pelle che senti quando sei felice. Magari non è arte rappresentabile ma resta arte per me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: