Archivio | riot words rest RSS feed for this section
Video

Projections in the Forest: la foresta bioluminescente

9 Mar

Siamo state letteralmente rapite dal lavoro realizzato dagli artisti Friedrich van Schoor e Tarek Mawad. Questi hanno passato 6 settimane in una foresta, affascinati dal silenzio e dagli eventi naturali attorno a sè, in particolare dalla “bioluminescenza”. La bioluminescenza è un fenomeno per cui organismi viventi emettono luce attraverso particolari reazioni chimiche, nel corso delle quali l’energia chimica viene convertita in energia luminosa (fonte: Wikipedia).

Ecco quindi il magnifico video “Projections in the Forest“:

Projections in the Forest from 3hund on Vimeo.

http://www.bioluminescent-forest.com/

Immagine

Spot on: Arthur Elgort

2 Feb

Oggi omaggiamo un fotografo di moda newyorkese, divenuto particolarmente famoso per i suoi lavori per Vogue, ma presente anche con le sue opere all’International Center of Photography di New York, al Victoria and Albert Museum di Londra e al Museum of Fine Arts a Houston Texas: Arthur Elgort.

Ecco alcuni dei suoi scatti più celebri (clicca sulle immagini per aprire la galleria):


http://www.arthurelgort.com/

Immagine

Christoph Niemann e la sua divertente Abstract Sunday

19 Gen

L’illustratore di New York Christoph Niemann dà sfogo alla propria creatività con dei visual concepts particolari, che pubblica la domenica nel progetto “Abstract Sunday“, utilizzando Instagram e Tumblr.
Li troviamo davvero belli, quindi li condividiamo con voi:

abstract sunday1

abstract sunday2

abstract sunday3jpg

abstract sunday4

Per approfondire:
http://instagram.com/abstractsunday/

http://christophniemann.tumblr.com/

Video

Natura morta: quando sono dei frutti a suonare

26 Nov

Natura Morta from Quiet ensemble on Vimeo.

Natura morta è un vero e proprio concerto dove gli unici strumenti musicali utilizzati sono dei frutti e a suonare è esclusivamente l’energia elettrica contenuta al loro interno.
Tre musicisti/performers con il semplice contatto fisico con i frutti generano l’intera composizione musicale. Ogni frutto contiene dell’acido che produce microtensioni elettriche, con l’utilizzo di una particolare tecnica possiamo amplificare queste frequenze rendendo così udibile l’inudibile; il suono dell’energia vitale della natura..
I singoli frutti sono poggiati su diverse piattaforme in legno con base in plexiglass retroilluminate, ogni piattaforma è un controller midi che per¬mette di modulare l’onda sonora dei frutti generando ritmiche e suoni complessi.
Quando il frutto suona la sua base tenderà alla luce, rendendo così mutevole lo spazio circostante. Le diverse frequenze sonore verranno enfatizzate da una grande videoproiezione di una macro visione dei frutti disposti sul tavolo, lentamente le immagini da concrete si trasformano in astratte, la Natura Morta muta in base ad una precisa reazione all’audio (sound-react) si frantuma e muta in pure immagini di luce e colore.

http://www.quietensemble.com/biografieproject2.html

WarkaWater

14 Nov

6
I Warka, alberi etiopi, sono il punto di ritrovo del villaggio, dove si può trovare la vita.

Da loro il nome di questa innovativa struttura progettata da Arturo Vittori e Andreas Vogler. Una torre di 9 metri in grado di raccogliere dall’aria 90 litri d’acqua al giorno. Il tutto per 60kg di peso ed un costo attuale di 380 euro (ci si aspetta diminuisca ancora). Questa soluzione permetterebbe a donne e bambini di prendere l’acqua vicino a casa risparmiandosi i lunghi viaggi per andare a procurarsela. Le ricadute benefiche di tutto questo sono immense, il tempo risparmiato può essere infatti investito in altre attività.

Quando tecnologia design mente e cuore sono allineati.
1_4
Dettagli su: http://www.architectureandvision.com/

Video

Yabahar, lo strumento acustico in grado di produrre suoni “digitali”

7 Nov

Il musicista di Instanbul Görkem Şen è riuscito a creare un nuovo strumento acustico, chiamato Yabahar, in grado di creare dei suoni “digitali” senza coinvolgere elettricità. Le vibrazioni create dalle corde sono trasmesse tramite delle molle.
Il modo più semplice per capire come funziona è guardare questo video:

Yaybahar by Görkem Şen from Olgu Demir on Vimeo.

 

Fonte: http://www.thisiscolossal.com/2014/11/a-new-acoustic-instrument-that-creates-sounds-like-a-digital-synthesizer/

Video

Blink of an eye

5 Nov

Di nuovo Berlino. Di nuovo sinergia fra arte e tecnologia. L’evoluzione portata nei musei per creare installazioni che siano esperienze per lo spettatore. Blink of eye, dello studio http://www.schnellebuntebilder.de/ trasforma i movimenti delle persone in opere d’arte dove ogni gesto passato lascia una traccia, come un alone, attorno alla figura, modificandone la percezione.

Ecco il video d’esempio

BLINK OF AN EYE from schnellebuntebilder on Vimeo.

Video

#findwonderful Myer campaign

29 Ott

Di questo spot ci piacciono molte cose, la storia che spinge a cercare il bello e il fantastico hastag #findwonderful ad aggiungere una tecnica e un lavoro dietro davvero impegnativo.

Fabrica: martedì 28 ottobre open lecture con Rochester Institute of Technology

24 Ott

fabrica OUT

Il prossimo martedì 28 ottobre saremo a Fabrica ad assistere alla conferenza in lingua inglese, tenuta da Robin Cass e Twyla Cummings.

Ecco qualche informazione in più:
Secondo appuntamento a Fabrica con il Rochester Institute of Technology (New York), che assegna a due dei suoi più prestigiosi docenti, il compito di formare ed informare sull’arte e lavorazione del vetro, potenzialità e linguaggio, multifunzionalità, fino alla percezione o distorsione della realtà attraverso di esso; e sull’industria della stampa americana, sua evoluzione sociale e temporale e nuovi prodotti.

Robin Cass, docente e preside associata al College of Imaging Arts and Science presso il RIT e Twyla Cummings, docente e decana sempre presso il College of Imaging Arts and Science (RIT) saranno a Fabrica  martedì 28 ottobre per un incontro doppio con l’arte.

Robin Cass  – Curiosities & Hybrids: new work in glass and paper

Solidamente formata con i maestri artigiani dell’arte vetraria veneziana, Robin Cass tratterà della sua passione per il vetro soffiato e dell’uso di tecniche e metodi della lavorazione artistica tradizionale e contemporanea. Attraverso l’uso di questi procedimenti e con immagini dei suoi prodotti di arte bioforma (ovvero concreta per il loro legame con la geometria euclidea) racconterà di poesia del vetro, dei suoi molteplici utilizzi, di purezza e fragilità, di luce e percezioni.

Twyla Cummings – Beyond Printing and Publishing: An Overview of Graphic Communications in the United States

Nel corso degli ultimi 20 anni l’industria della stampa americana ha subito molte ristrutturazioni e cambiamenti,  dettate da fattori economici, sociali, ambientali oltre che dalla diffusione del web, che insieme hanno contribuito a trasformarla e in alcuni casi a ridurla. Twyla Cummings esporrà di nuove dinamiche, nuovi prodotti e di regia che sta dietro alla nuova macchina “dell’industria della stampa” con un excursus alla sua crescita e alla diversificazione dei prodotti.

 https://cias.rit.edu/

Fabrica Auditorium
Via Postioma, 54/F
31020 Catena di Villorba (TV)

http://www.fabrica.it

“Umbrellas” by George Zogolopoulos

23 Ott

“Art emerges from somewhere else, from someone else;

In other words, we are not alone.

We do not exist on our own…”

(George Zongolopoulos)

Oggi l’installazione “Umbrellas” di George Zogolopoulos a Tessalonicco viene illuminata di rosa in onore del mese della prevenzione del tumore al seno. Un’opera che fa sognare ed ora diffonde un importante messaggio. Un’opera realizzata da uno scultore che ha rappresentato il suo paese in giro per il mondo.

http://www.zongolopoulos.gr/

2014-10-22T032433Z_8152343_GM1EAAM08V901_RTRMADP_3_GREECE-HEALTH